Psicoterapia e solitudine di coppia
24
Gennaio
2019

Psicoterapia e solitudine di coppia – Sei in crisi con il tuo partner e non sai come affrontare le difficoltà del momento?

….e poi ci sono quei momenti in cui ci si sente profondamente soli, si è vicini ma lontani, ci si stringe ma al contempo respinge. E’ quella sensazione di paura, dove non si sa se andare o restare, in cui il futuro spaventa ma il presente è ostile…

Questi sono alcuni dei pensieri che accompagnano i partner nei periodi di grande difficoltà, sul piano relazionale e comunicativo. Molto spesso chi vive , o ha vissuto, queste sensazioni ha dentro di se un dolore difficilmente condivisibile con gli altri. Anche le persone più care, in questi momenti, diventano estranee, perché sopratutto è la paura del giudizio che crea difficoltà ad aprirsi e a raccontarsi. Chi si trova in queste situazioni sa cosa significa la solitudine, la costrizione di tenersi dentro un mondo che va, via via, crescendo. Vivere una crisi di coppia significa sopratutto affrontare un cambiamento che molto spesso non si era pronti ad affrontare, nella maggior parte dei casi sono periodi in cui si va avanti cercando di non pensare, sperando che la cosa si risolva, in un modo e nell’altro.
Oggi vogliamo ricordare che non siete soli, che c’è sempre un modo di risolvere al meglio le situazioni, anche le più difficili, ma sopratutto che per farsi aiutare è importante affidarsi a professionisti qualificati quali psicologi e psicoterapeuti. Ci sono diversi modi di affrontare una problematica di questo tipo: ci si può rivolgere ad un terapeuta per affrontare il proprio problema individualmente, con un percorso personale; si può decidere di affrontare insieme la crisi e le problematiche, con un percorso di coppia; o nel cosa in cui vi sia la presenza di figli con percorsi di psicoterapia familiare. Poi bisogna scegliere a chi affidarsi e anche in questo caso il mondo della psicologia e della psicoterapia offre un ampio ventaglio di possibilità. In linea di massima l’importante è sempre verificare la professionalità e le competenze del professionista a cui ci si affida e, preferibilmente, quando si tratta di percorsi di coppia o familiari è indicato un professionista con specializzazione ad indirizzo sistemico e relazionale.

#Lorussorienta #psicologo #psicoterapeuta #roma #vialelibia #quartiereafricano #romanord #piazzavescovio #piazzabologna #parioli #quartieretrieste #salario #nomentana

Commenti chiusi

Chat